Post

In Italia non è possibile trasportare due bambini sulla stessa bicicletta

Immagine
Il Codice della Strada vieta il trasporto di due bambini sulla stessa bici, anche utilizzando seggiolini omologati. In caso d'incidente si andrà incontro a multe e risarcimenti verso gli altri soggetti coinvolti.
Una soluzione? Bici cargo o carrellini trainati. Trasportare due bambini su una bici tradizionale, anche se seduti su seggiolini conformi alle norme di legge, è una cosa irregolare e non possiamo farlo.

Il nostro Codice della Strada, lo stesso che chiama ancora velocipedi le biciclette come se fossimo nei primi del novecento, spesso stupisce con le sue norme vaghe o di dubbia concretezza.
E' questo il caso del trasporto dei bambini su una singola bici e sono rimasto un po' stupito quando ho voluto approfondire l'argomento. Personalmente comprendo le motivazioni del legislatore, ma ritengo che la norma andrebbe rivista per consentirne il superamento, pur mantenendo (e implementando) determinati requisiti di sicurezza.

Infatti l'articolo 182 comma 5 precisa …

Aggiornamento app per le emergenze "Where Are U"

Immagine
Informazioni di aggiornamento sull'app per le emergenze "Where Are U", molto utile anche ai ciclisti. Nel 2014 avevo parlato dell'app "Where Are U" in questo specifico articolo.
Per sintesi ricordo che questa app per smartphone consente di contattare i soccorsi (Forze di Pubblica Sicurezza, Vigili del Fuoco e Soccorso sanitario) in caso di emergenza, con il vantaggio di venire geolocalizzati automaticamente per ricevere i soccorsi più rapidamente e con più precisione, soprattutto quando non si conosce il luogo in cui ci troviamo o non possiamo fornire elementi utili per la localizzazione.


Ai tempi "Where Are U" era funzionante praticamente solo in Lombardia, ma in questi anni si è sviluppata maggiormente tanto da essere diventata l'applicazione ufficiale del Numero Europeo dell'Emergenza 112 e nuove zone sono ora sotto il suo servizio.

Attualmente "Where Are U" copre le seguenti aree:
LombardiaProvincia di RomaLiguriaFriuli Venez…

I ciclisti e la moda della pausa Coca-Cola al bar

Immagine
Non so quando sia nata questa moda di bere una lattina di Coca Cola durante la pausa al bar, fatto sta che vedo sempre più spesso ciclisti, solitari o in gruppo, che trangugiano i loro 33 cl di bevanda nello stesso tempo in cui io mi gusto un ottimo caffè, seduto al loro fianco osservandoli.

Anche alcuni miei amici ciclisti lo fanno... forse non durante una pausa al volo, ma all'ora di pranzo, magari mangiando un panino, prima di riprendere la pedalata del rientro.

Ho chiesto ad alcuni il motivo.
Mi hanno risposto che è il modo migliore per rentegrare l'energia.
Ho domandato chi glielo avesse detto o dove l'avessero letto.
Mi hanno risposto che nei forum e tra i vari gruppi lo dicono tutti.

Ah ecco! L'equazione è semplice: lo dicono tutti, quindi è vero.
Non fa una piega.

Invece di seguire il gruppo anche nelle mode sbagliate, vi siete mai chiesti quanto zucchero bianco raffinato ci sia in una lattina da 33 cl di Coca Cola?
Eccolo rappresentato in questa immagine: 7 bu…

Tre caschi attualmente sul mercato non superano i test di sicurezza indipendenti

Immagine
L'associazione indipendente "Consumer Reports" segnala che tre modelli di caschi da ciclismo, attualmente sul mercato, non superano i test di verifica sicurezza. I test eseguiti da "Consumer Reports" sono sostanzialmente gli stessi richiesti per lo standard CPSC statunitense e 3 caschi sono stati contrassegnati con la dicitura "Non acquistare: rischio sicurezza".

I modelli che non  hanno superato i test sono: Bontrager Ballista MIPSMorpher Flat FoldingWoom Kids Il casco "Bontrager Ballista MIPS" non ha superato il test del sistema di ritenzione (cinturini e fibbie).



Il caschi "Morpher Flat Folding" e "Woom Kids" non hanno superato i test di assorbimento degli impatti.
Consumer Reports ha segnalato tutti questi risultati alla commissione per la sicurezza dei prodotti di consumo e ai produttori.



Trek Bicycle, il produttore del casco Bontrager, afferma di essere certo della sicurezza offerta dal casco "Ballista MIPS&quo…