ECMC2015 "European Cycle Messenger Championship" Milano


ECMC2015 "European Cycle Messenger Championship" Milano


Logo dell'ECMC2015: European Cycle Messenger Championship

Dal 28 al 31 maggio il campionato europeo dei corrieri in bicicletta approda a Milano in concomitanza con i primi giorni dell'Expo: si tratta di una manifestazione organizzata per celebrare la passione e l'entusiasmo di tutte quelle persone che hanno scelto la bicicletta come proprio mestiere.

Un bike-messenger milanese al lavoro  nel traffico urbano

Centinaia di bike-messengers arriveranno a Milano da tutta europa per partecipare al campionato che si articola in più eventi e giorni, questo il programma:

28 maggio
  • ore 8.00 Group ride for Ghisallo Museum
    Meeting point UBM HQ, Via Tantardini 22
  • ore 12.00 Meeting at Ghisallo Museum with pre-ecmc group ride from Basel
  • ore 13.00 Visit of the Ghisallo Museum
  • ore 15.00 Group ride to Milan
  • ore 20.00 Twentieth ECMC Party
    EX-Spazio Ansaldo, Via Bergognone 34
29 maggio
  • ore 12.00/17.00 Registration
    EX-Spazio Ansaldo, Via Bergognone 34
  • ore 18.00 Out of towner alleycat
    Meeting point, Via Arona 19
  • ore 20.00 –Vigorelli welcome party
    Velodromo Vigorelli, Via Arona 19
30 maggio
  • ore 8.30/10.30 Free breakfast for all racers
    HQ main race, Via Pompeo Leoni 3
  • ore 9.30/11.00 Registration
    HQ main race, Via Pompeo Leoni 3
  • ore 11.30/15.30 Main race qualification
    Parco delle memorie industriali
  • ore 15.30/17.00 Dispatcher team race
    Parco delle memorie industriali
  • ore 17.30/18.30 Open forum
    HQ main race, Via Pompeo Leoni 3
  • ore 18.00 "Private Alleycat 5"
    meeting point Parco delle memorie industriali
  • ore 19.00 "Private Alleycat 5"
    start Parco delle memorie industriali
  • ore 22.00 ECMC Party
    EX-Spazio Ansaldo, Via Bergognone 34
31 maggio
  • ore 8.30/10.30 Free breakfast for all racers
    HQ main race, Via Pompeo Leoni 3
  • ore 10.00 Cargo race
    Via Pompeo Leoni 3
  • ore 12.00/15.00 Main Race Final
    Via Pompeo Leoni 3
  • ore 16.00 Skid and Sprint competition
    Via Pompeo Leoni 3
  • ore 22.00 – ECMC awards ceremony
    EX-Spazio Ansaldo, Via Bergognone 34
Corriere in bicicletta al lavoro con una cargo-bike

La precedente edizione, quella del 2014, si è svolta a Stoccolma e vedendo uno dei filmati ripresi da un concorrente ci si rende conto di quanto questa città sia distante dalla caotica Milano: piste ciclabili, asfalto liscio, traffico inesistente...
a Milano i messengers dovranno vedersela con strade groviera, binari assassini del tram, traffico caotico e indisciplinato, pedoni che si fiondano in strada, furgoni e SUV in doppia fila.....


Già ma cosa dovranno fare i partecipanti?
L'evento principale è una competizione che simula il lavoro quotidiano del corriere in bicicletta, questa gara viene chiamata "alleycat race".
Non esiste uno standard per definirla perchè ogni alleycat è diversa e il regolamento viene stabilito di volta in volta dagli organizzatori.

Fondamentalmente ci si trova per la partenza in un luogo prestabilito e si corre per la città raggiungendo i vari checkpoint per poi fiondarsi all'arrivo, che può essere noto fin dall'inizio o solo alla fine.
Alla partenza si riceve un foglio con l'elenco dei checkpoint, bisogna quindi conoscere la città o consultare delle mappe cartacee per poi organizzare il percorso più breve o più veloce. Serve senso dell'orientamento e organizzazione per non mettersi a macinare chilometri a caso e trovarsi poi in tangenziale.
Ovviamente i corrieri locali saranno avvantaggiati in questo, ma spesso è previsto un premio speciale per il primo corriere straniero che taglia il traguardo.

Spesso i bike-messengers partecipano a queste competizioni in piccole squadre di 2, 3 ciclisti ed è possibile utilizzare qualsiasi tipo di bicicletta a propulsione muscolare: scatto fisso, single speed, bici da corsa, vintage o moderne, alcune con il cambio, altre senza freni.

Riconoscerete un bike-messenger per via di uno stile molto particolare rispetto ai classici ciclisti da strada che sfilano la domenica: barbe, tatuaggi, poco abbigliamento tecnico, catene e lucchetti legate in vita o agganciati alle cinture e messengers bag, le particolari borse a tracolla che utilizzano per riporre pacchi e documenti durante il trasporto.

Durante l'European Cycle Messenger Championship 2015 ci saranno anche gare con le "cargo bike", particolari bici utilizzate per il trasporto di merci voluminose; gare di "skid", frenate con relativa sgommata che si fanno con le scatto fisso e visite a luoghi importanti del ciclismo come il Santuario della Madonna del Ghisallo e il velodromo Vigorelli.

Una "cargo-bike" utilizzata dai corrieri in bicicletta per il trasporto di merci pesanti o voluminose

Potete partecipare, certamente! Qui si fanno le iscrizioni e questo invece è il sito ufficiale.



Il testo di questo articolo è proprietà esclusiva del sito 90RPM.
Sei libero di condividere e ri-pubblicare l'articolo a patto di non modificare nessuna parte dello scritto e di indicare sempre la fonte inserendo un link attivo al sito "www.90rpm.blogspot.it".
Tuttavia procediamo spesso alla modifica e all'aggiornamento degli articoli già pubblicati, quindi ti suggeriamo di non fare copia/incolla dei testi, ma di segnalare l'articolo tramite il suo link diretto.

Commenti

  1. ho inserito un commento ma non vedo nulla

    RispondiElimina
  2. Ciao Rinaldo, probabilmente c'è stato qualche "intoppo informatico".
    I commenti passano sempre in moderazione prima di essere pubblicati, ma a parte il tuo commento sopra pubblicato, non ne ho trovati altri a tuo nome.
    Gentilmente, prova a rimandarlo :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Pulire e sterilizzare la borraccia da ciclismo

Filmati per allenamento ciclismo indoor

I caschi da ciclismo non sono da sostituire per vecchiaia

Pedalare flat e pedalare clipless, analisi e confronto

Tre proposte di colazione per ciclisti

Il Piccolo Stelvio

Stress e sollecitazioni nel telaio della bicicletta – Parte 2 di 4

Monocorona o doppia corona: l'efficienza passa dall'attrito

Multe salate e sequestri per le biciclette elettriche non a norma

Ciclisti: come difendersi dagli attacchi dei cani