Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2016

Influenza e ciclismo

Immagine
Posso uscire in bicicletta con l'influenza? Ecco i consigli del medico per chi si ritrova con sintomi influenzali e si chiede se uscire al freddo a pedalare possa essere controproducente.
Questo autunno 2016 nella cintura metropolitana milanese abbiamo assistito ad una percentuale altissima di persone colpite da virus parainfluenzali. Erano anni che non si notava una forma cosí contagiosa! Il mio ufficio è stato decimato e per un mese ho viaggiato da pendolare su mezzi pubblici che sembravano lebbrosari, schivando (senza troppo successo) le decine di persone che tossivano e starnutivano i loro malanni senza troppo preoccuparsi di evitare il contagio agli altri compagni di viaggio.
Alla fine mi sono ammalato anche io e durante i giorni e giorni di raffreddore estremo ho cercato di combattere contro la mia voglia di uscire in bicicletta.
Poi mi sono domandato: "ma davvero i sintomi influenzali mi devono costringere ad eliminare l'attività fisica?"

La risposta me l…

Barrette energetiche fai-da-te per il ciclismo

Immagine
Barrette energetiche per ciclismo e sport di resistenza Come preparare in casa con semplici ingredienti delle ottime barrette da mangiare durante le pedalate
Durante il recente CosmoBike di Verona ho potuto constatare come il mercato degli integratori industriali abbia assunto proporzioni elevate: infatti uno degli stand più visitati, e in certi momenti con code incredibili, è stato quello di un noto marchio del settore.

Non vorrei dilungarmi in discorsi legati a questo genere d'integrazione che non concepisco se non in determinate circostanze, quindi sorvolo proponendo invece una mia ricetta per barrette energetiche casalinghe, semplici e genuine che nulla hanno a che vedere con i prodotti industriali!

Di seguito riporto la ricetta originale creata da un nutrizionista. Io però ho voluto modificarla, ve ne parlo più avanti nel testo.

Ricetta originale - Ingredienti2 banane molto mature250 g di fiocchi di cereali50 g di datteri naturali30 g di frutta secca (ad es. nocciole, mandor…

Newsletter 90RPM

Immagine
Newsletter 90RPM Sottoscrivi la newsletter di 90RPM per rimanere aggiornato sui nuovi articoli

Novità del blog: ho inserito la possibilità di iscriversi ad una newsletter per rimanere aggiornati sui futuri articoli pubblicati tra le pagine di 90RPM.

Il funzionamento è molto semplice!
Cercate il campo di iscrizione (uguale all'immagine sotto riportata), inserite la vostra email e cliccate "Invia". Il campo lo trovate in alto a destra se visualizzate il sito su schermo grande, oppure verso il basso se usate uno smartphone.

Si aprirà una nuova finestra in cui inserire un codice di sicurezza.
Procedete e aprite la vostra email dove troverete una richiesta di conferma alla sottoscrizione.
Confermate l'adesione cliccando sull'apposito link presente nella mail e... complimenti! Ora avete un filo diretto con i miei articoli!

Ogni volta che pubblicherò un nuovo scritto sul blog, riceverete una email di avviso.
Importante: io non vedrò mai i vostri indirizzi email perché il …

Bozzente off-road

Immagine
Bozzente off-road Itinerario ad anello per mountain bike tra campi e (pochi) boschi a nord di Nerviano (MI) La "Bozzente off road" è una classica per ruote grasse proposta dal dinamico team SAV95 in occasione di randonnée stradali.
Per coinvolgere un maggior numero di partecipanti, i bravi organizzatori di Nerviano propongono spesso un percorso sterrato per chi preferisce la MTB e i tracciati lontano dal bitume. Questo specifico itinerario è stato ufficializzato a luglio durante la rando di 200 km "Giro di Lombardia".
La "Bozzente off road" prende il nome dall'omonimo corso d'acqua lombardo. In verità questo non è un fiume vero e proprio, bensì un torrente che periodicamente si ingrossa grazie al contributo di numerosi ruscelli che scorrono nelle linee di impluvio di differenti bacini.
E' quindi più facile imbattersi nel suo letto in secca che in una sua piena. 
A causa di impegni di vario tipo non sono riuscito a partecipare alla corsa uffic…

Sentieri ostruiti nei boschi

Immagine
Sentieri ostruiti nei boschi Sbarrare i sentieri sta diventando un fenomeno molto diffuso
Parco Pineta di Appiano e Tradate, una domenica mattina di ottobre.
Ho poco tempo a disposizione, decido quindi di fare un'uscita lampo in mountain bike nei boschi vicino a casa.
Conosco sufficientemente bene i sentieri del parco, avendoli percorsi in bici e a piedi svariate volte e ricordo anche molto bene che questa estate (2016) la situazione non era quella in cui mi sono imbattuto questa volta.

Inizio l'uscita sul sentiero principale LV1, ma bastano pochi minuti per incontrare il mio primo ostacolo: un albero volutamente tagliato e disposto trasversalmente sul sentiero.
Pazienza, penso ad un caso isolato, mi carico la bici in spalla, scavalco e proseguo.

Poche decine di metri ed ecco un altro albero posto a sbarramento.
Come potete vedere dalle foto, si tratta di tronchi robusti che bloccano la bici a metà ruota.

Inizia a venirmi il pensiero che qualcuno non voglia che i sentieri del …

Busch & Müller IXON IQ Premium

Immagine
Faro da bicicletta Busch & Müller IXON IQ Premium Recensione del faro anteriore da bicicletta "Ixon IQ Premium" di Busch Müller e uno sguardo alla tecnologia IQ-TEC
Allenamenti serali, randonnée notturne, rientro dalla giornata lavorativa... sono molte le occasioni di pedalate al crepuscolo o al buio ed è fondamentale per noi ciclisti renderci visibili agli altri e vedere la strada quando l'illuminazione urbana non è presente.

Negli anni passati ho utilizzato con soddisfazione una luce di Decathlon che si è rotta poi nel supporto in gomma.
Mi serviva quindi un faretto anteriore per i miei rientri serali dal commuting lavorativo e per i miei allenamenti che, al momento, pratico la sera intorno alle 22.

Da un veterano delle randonnée avevo sentito parlare molto bene delle luci da bicicletta della Busch & Müller e mi ero convinto ad acquistarne una, prima o poi.
Questa è stata l'occasione, complice anche l'offerta di vendita scontata del 50%!
Ho quindi comp…

Knog OI il campanello da bicicletta

Immagine
Il campanello da bicicletta di design: OI di Knog Knog reinventa il campanello e nasce "OI": un prodotto dal design minimalista, adattabile e di qualità
Il campanello è un utile accessorio che ogni ciclista urbano dovrebbe montare sul manubrio, se non per una maggiore sicurezza, almeno per essere in regola con la normativa del codice stradale. Personalmente trovo sia utile anche su una bici da corsa o una mountain bike, ma spesso il design di questo accessorio spinge i ciclisti a non acquistarlo nemmeno.

Knog è un'azienda australiana molto conosciuta per le luci da bicicletta e i lucchetti, prodotti con qualità e design ricercato, che ha deciso di dare nuova forma al campanello da bici.
Ha quindi creato un prodotto dalla forma minimalista che ben si adatta ad ogni tipologia di bicicletta, chiamato "Oi".


Il campanello "Oi di Knog" si presenta come un anello metallico che si adatta al manubrio allargando o stringendo il suo supporto.
E' realizzato c…