Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2019

Cani e spray al peperoncino, funziona davvero?

Immagine
Difendersi da cani aggressivi con uno spray al peperoncino funziona o non serve a niente?
Anni fa avevo scritto un articolo su come difendersi dai cani durante le nostre pedalate e molti lettori mi hanno riferito di portare sempre uno spray al peperoncino (di libera vendita) per potersi difendere in caso di necessità.
Personalmente non ho mai saputo se questo rimedio fosse realmente efficace fino ad oggi: mi scrive a proposito Alessio Barzi (addestratore professionista di cani da difesa), il quale mi aveva già aiutato per l'articolo sopra citato.
Alessio è sempre stato scettico sull'utilizzo degli spray da difesa e mi aveva già spiegato in passato che le variabile in gioco sono troppe e l'esito altamente incerto.
Oggi mi ha mandato il link ad un video che ha trovato su YouTube che rappresenta la perfetta risposta alla domanda "lo spray funziona davvero?".
Il filmato, girato nei Paesi Bassi, mostra due cani che si azzannano tra di loro ed un poliziotto che spruzz…

Recensione casco da ciclismo Abus Pedelec+

Immagine
Casco da ciclismo "Abus Pedelec+" Un casco da ciclismo polivalente, molto sicuro grazie alla certificazione NTA 8776, dotato di particolari accorgimenti ed accessori.
Mi interessano molto la tecnologia e la sicurezza dei caschi da ciclismo e ho seguito il debutto della normativa NTA 8776 con grandi aspettative. A questo link potete scoprire nei dettagli questa normativa: https://90rpm.blogspot.com/2017/12/nta-8776-una-nuova-normativa-per-caschi.html

Mi ero promesso di acquistare un casco di questa tipologia non appena fosse giunto il momento di sostituire quello che utilizzo abitualmente.
Dopo colpi e cadute, il mio vecchio casco non poteva più considerarsi sicuro; ho quindi fatto il punto sui modelli NTA 8776 per scegliere il sostituto.


Ammetto di aver fatto un po' fatica: i modelli disponibili a catalogo ci sono, il problema è reperirli sul mercato poiché la normativa a cui fanno riferimento non è ancora uno standard a diffusione capillare.

La scelta è caduta sul cas…

Borsa sottosella da bikepacking Roswheel

Immagine
Recensione della borsa sottosella da bikepacking della Roswheel e dimostrazione di un problema molto diffuso nelle borse economiche di questa tipologia.

Sull'onda della diffusione degli accessori da bikepacking, nell'estate del 2017 ho cercato una borsa sottosella capiente da utilizzare universalmente in ogni uscita.
L'idea era di spendere poco, valutando il rapporto qualità-prezzo in base alla diffusione del prodotto e alle opinioni degli utilizzatori.
La manifattura asiatica ha immesso sul mercato molteplici cloni e varianti delle più note ed utilizzate marche, con prezzi sensibilmente inferiori: dai 30 ai 50 euro, contro prodotti da 120-150 euro.

Analizzando varie borse, mi sono imbattuto nel marchio Roswheel leggendo anche opinioni di decine e decine di utilizzatori entusiasti.

Allettato quindi da prezzo e pareri, ho proceduto all'acquisto ed ho utilizzato la borsa sottosella Roswheel in OGNI mia uscita, sia su strada con bici da corsa, sia fuoristrada con mount…

Agenda fiere 2019 per appassionati di bicicletta, ciclismo e cicloturismo

Immagine
Breve riassunto dei principali appuntamenti nazionali legati al settore della bicicletta in ogni sua forma e al cicloturismo.
BIKETRAVEL
https://itinerandoshow.it/
Padova, dall'1 al 3 febbraio 2019
Il salone dedicato ai cicloturisti e ai viaggiatori a due ruote: un'offerta completa per tutti coloro che amano viaggiare in sella alla loro bici.
Nell'area Bike Travel i cicloturisti possono trovare mezzi, attrezzature, accessori, ma soprattutto proposte di viaggio, itinerari e destinazioni dedicati alla loro passione.


Bike Spring Festival in concomitanza con Travel Outdoor Fest
http://www.traveloutdoorfest.it
Parma, dal 15 al 17 febbraio 2019
Una 3 giorni dedicata a tutti i simpatizzanti e amanti della bicicletta in grado di creare una community fidelizzata al mondo bike. Un evento con contenuti tecnici e spettacolari dedicati a tutta la famiglia. Inoltre nel lungo weekend, gli appassionati avranno l'opportunità di testare le novità 2019 grazie alla realizzazione di un bike-park…

Parco del Lura in mountainbike

Immagine
Itinerario sterrato tra boschi e campi alla scoperta del "Parco Lura". Percorso completo da nord a sud, con partenza da Bulgarograsso e arrivo a Saronno.Partenza: Bulgarograsso (CO)
Arrivo: Saronno (VA)
Km totali: 17,91


Millesettecento ettari di area tutelata tra le province di Varese, Como e Milano a protezione delle zone limitrofe al torrente Lura, attraverso un antico paesaggio geologico di tipo morenico.
Intendiamoci: il parco del Lura è oggi quel poco che rimane degli antichi rigogliosi boschi lombardi e del poco di terreno agricolo che ancora resiste alla cementificazione.

Sebbene in questa ampia area si incontrino i nomi di decine e decine di paesi e cittadine, l'area urbana della zona è ormai un conglomerato informe di periferia metropolitana che allunga tentacoli ovunque possa trovare spazio per nuove costruzioni.


Il parco del Lura, anzi più propriamente "della Lura", al femminile, rappresenta una piccola area di tutela che offre una fuga dalla città e …